All posts by makeroba

Cos’è il PETg – Stampa 3D

By | makenews | No Comments

Cos’è il PETg

ll PETG fa parte della famiglia dei poliesteri, che si ottengono per polimerizzazione a stadi.

I poliesteri possono essere di 2 tipi, saturi o insaturi. I primi sono termoplastici a catena lineare che si possono trovare anche in natura (Cutina) anche se i più noti sono quelli sintetici come il Polietilene Tereftelato più noto come PET, adatto anche al contatto alimentare. I secondi, gli insaturi, sono liquidi più o meno viscosi che induriscono con l’aggiunta di catalizzatori.

Il PETg, quindi, è un copoliestere termoplastico modificato con glicole ed offre ottime caratteristiche di trasparenza e brillantezza, resistenza agli urti anche a basse temperature ed anch’esso è idoneo, come il PET, al contatto alimentare.

Le applicazioni:

Il PETg si presta a svariate applicazioni e grazie alla sua alta resilienza si può utilizzare per realizzare protezioni di macchine alimentari, protezione per i videogiochi, apparecchiature mediche e componenti per distributori automatici, senza dover necessariamente utilizzare materiali più costosi come il Policarbonato.

Nella Stampa 3D:

Abbiamo utilizzato PETg di FILOALFA, azienda produttrice di filamenti tutta italiana, sulle nostre stampanti per la realizzazione di svariati progetti e vi possiamo assicurare che questo polimero senza stirene ha il vantaggio di una maggiore stabilità dimensionale, quasi nullo l’effetto warping che ne facilità la stampa rendendo le cose molto più semplpici e cosa da non sottovalutare è la qualità dell’aria, che all’ interno del nostro Lab, era nettamente migliore rispetto all’utilizzo di altri polimeri.

pellets pla

SCOPRIAMO IL PLA

By | makenews | No Comments

Cos’è il PLA

Il PLA (acido polilattico), è un polimero derivato dall’amido di  piante come il mais, il grano o la barbabietola, ricche di zucchero naturale (destrosio).

Come viene prodotto il PLA?

Tramite il processo di fermentazione si converte il destrosio (zucchero naturale) in acido lattico e successivamente in polimeri che possono essere utilizzati per produrre resine simili alla plastica o fibre.

Perchè il PLA è eco friendly?

Perché una volta terminato il ciclo di utilizzo può essere totalmente compostabile e nel caso di un oggetto stampato con una stampante 3D, può essere ridotto in pellets,  estruso nuovamente in un filamento ed essere riutilizzato per le nostre creazioni.pla foto sito

Perchè il mais?

Per fare il PLA serve il destrosio (zucchero naturale), per ottenere il destrosio si utilizza il mais perché  è la risorsa disponibile più abbondante.

Quanto mais occorre per produrre 1kg di PLA?

Per ottenere 1Kg di PLA occorrono all’incirca 2,5Kg di mais

Il PLA è biodegradabile e compostabile?

La risposta è si.

Infatti un bicchiere,  fatto in PLA, impiega circa 6-8 settimane per decomporsi completamente in condizioni di compostaggio industriali, mentre circa 8-12 settimane in condizioni di compostaggio ottimali.

Qual’è la differenza tra biodegradabile e compostabile?

I materiali biodegradabili si possono decomporre in parti molto piccole, grazie a un’attività biologica a ai mutamenti nella struttura chimica del materiale. I materiali compostabili, che esposti a determinate condizioni si decompongono totalmente, non lasciando nessun residuo visibile o tossico.

 

teschioslim

Nuova stampa 3D paleoantropologica! Makeroba!

By | makenews, Stampe | No Comments

Grazie alla stampa 3D possiamo toccar con mano la storia della nostra evoluzione. In questo caso torniamo indietro di 1,7 milioni di anni!

Il vegetariano Paranthropus boisei (sigla KNMER 406- luogo est lago Turkana) era umano. Di una umanità esotica, camminava eretto su due gambe e aveva i canini corti , gli altri parenti prossimi, scimpanze e gorilla, sfoderano sciabole di tutto rispetto. Però la faccia doveva apparire molto strana, considerando che aveva molari grandi il doppio dei nostri e i muscoli della mandibola partivano dalla cresta all’apice del cranio. Lo hanno chiamato lo schiaccianoci e pensato vegano, prima di scoprire nello smalto dei denti tracce di proteine animali.

Come i gorilla di oggi, probabilmente non disdegnava di alternare ai vegetali, uova e insetti. E’ durato più di noi, intorno al milione di anni, in Africa, non si è mai mosso da lì e la sua stella ha finito di brillare molto prima del nostro arrivo.

Di seguito alcune ricostruzioni del suo aspetto originale.

p_boisei1p_boisei

 

 

 

 

 

 

 

Lo abbiamo stampato questi giorni per un nostro cliente, nei prossimi mesi verrà dipinto secondo i colori del reperto originale in mostra presso il Museo nazionale di Nairobi in Kenya. Attendiamo con ansia il risultato finale che naturalmente vi mostreremo! 😉

 

 

 

fotonewsCORSI Makeroba modellazione e stampa 3D

Corsi di modellazione e stampa 3D a San Marino!

By | corsi, makenews | No Comments

Al via le iscrizioni per i corsi di stampa 3D presso la nostra sede al Centro Fiorina di San Marino.

Volete imparare ad utilizzare autonomamente una stampante 3D?

Il Workshop diviso in 2 moduli traccia un percorso completo che parte dalla modellazione 3D, alla comprensione del funzionamento di una stampante 3D fino alla stampa concreta di un tuo progetto. Metteremo a disposizione la nostra esperienza maturata sul campo tra richieste e sfide di ogni genere nel campo della modellazione e stampa.

Il corso completo è diviso in 2 parti:

1) Corso base di modellazione 3D. (Propedeutico al corso di stampa 3D, con software SketchUp per tutti quelli che non possiedono basi di modellazione)

2) Corso base di stampa 3D (per chi possiede già basi di modellazione e per chi ha partecipato al corso base di modellazione)

Entrambi i moduli della durata di 12 ore ciascuno si terranno durante il week end in ambiente climatizzato (Sabato e Domenica: 10-13 mattina, 14:30-17:30 pomeriggio) al raggiungimento di min 4 persone, verranno contattati tutti i partecipanti per la data di inizio corso che tendenzialmente si terrà il week end sucessivo.

I partecipanti dovranno venire forniti di computer.

Costo di ogni modulo: 120€ (da saldare ad inizio corso.)

Per info ed iscrizioni scrivere a info@makeroba.com o chiamare il 338-3620472

 

 

Makeroba Stampa 3D San Marino e Rimini

Stampa architettonica

By | makenews | No Comments

In questo periodo ci sono capitati vari lavori per studenti di Design e Architettura, tra i tanti segnaliamo questa super stampa da piu di 30 ore per i laureandi Simone Ciavatta, Lorenzo Badini e Emanuele Langella, a cui facciamo i complimenti per il progetto.

Architecture-MAKEROBA arch - 2 arch - 3 arch - 4 arch - 5